Chi Siamo

Una Molla per il Riscatto

Monlus è un’associazione, che ha lo scopo di sostenere, realizzare e gestire attività di tipo culturale e artistico favorendo la socializzazione, l’integrazione di soggetti con difficoltà visive con le persone cosiddette normodotate.  L’obiettivo primario, è di promuovere una cultura, che non sia solo quella dell’immagine e quindi fruibile solo con il senso della vista, ma dare a tutti i non vedenti la possibilità di beneficiare e di vivere tante iniziative per rendersi partecipi e protagonisti.

Sono Morena Burattini, ti Racconto in Breve di Me.
Sono stata ipovedente fino all’età di 16 anni, dopo ho perso del tutto la vista. Sono una sportiva, campionessa Italiana di nuoto, sci alpino Ho il III brevetto FIPSAS per attività subacquea più il primo brevetto d’immersione profonda e mi piace molto fare passeggiate a cavallo. Sono operatrice Shiatsu e un’altra delle mie passioni è la musica, sono cantautrice e scrivo i testi delle mie canzoni.

Proprio perché mi è sempre piaciuto svolgere tantissime attività, ho pensato di costituire una ONLUS per dare modo alle persone, di tirare fuori le proprie potenzialità e il proprio estro.
Ho Costituito da Settembre 2011, un’associazione onlus denominata MONLUS. La Monlus si interessa di arte, sport, cultura e spettacolo a favore dei non vedenti e tutti i disabili visivi!
L’intento prioritario dell’onlus, è quello di promuovere e sostenere  attività di integrazione e socializzazione tra i disabili visivi e tutti gli altri cosiddetti “normodotati”.
Lo Sport, è Cultura, Spettacolo è Arte. Quindi ho voluto inglobare queste meravigliose “attività, arti” come piace definirle a me: con la speranza di trovare un punto d’incontro e quindi cercare di  abbattere le diversità mentali che purtroppo ancora  persistono tra disabili e non disabili.